Sezione A.N.A. Belluno

LA SEZIONE ALPINI DI BELLUNO

DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI

Riportiamo dal sito della Sezione di Belluno:
Non abbiamo la presunzione di riscrivere, sul nuovo sito, la STORIA della Sezione Alpini di Belluno, ma riteniamo utile ricordare almeno le notizie più significative della nostra associazione. Le nostre fonti sono la  Storia dell’Associazione Nazionale Alpini e i vari testi editi  dall’indimenticabile  Mario Dell’Eva e altre varie  pubblicazioni.
Consapevoli comunque di inoltrarci in un percorso disseminato di “errori ed omissioni”, chiediamo comprensione e subito ce ne scusiamo (perché comunque in buona fede). L’errata corrige rimarrà sempre aperta per le rettifiche o le integrazioni che i lettori più attenti vorranno  richiedere  e che anticipatamente ringraziamo.

Le medaglie sella Sezione A.N.A. di Belluno

Il Vessillo della nostra Sezione è fregiato conotto medaglie d’oro:
M.O. Carlo Calbo – Belluno
M.O. Angelo Gabrieli – Rocca Pietore
M.O. Bortolo Castellani – Belluno
M.O. Emidio Paolin – Canale d’Agordo
M.O. Agostino (Augusto) Piol – Limana
M.O. Antonio Cicirello – Belluno
M.O. Angelo Ampezzan – Zoldo Alto
M.O. Vittorio Montiglio – Belluno
Il Vessillo di Sezione è decorato anche con:
* due medaglie d’oro al merito civile (Friuli e Piemonte),
* una medaglia di bronzo al merito civile (Valtellina e Armenia)
* una medaglia di bronzo di benemerenza (Irpinia).
Il Tricolore ed il Vessillo di Sezione, ad ogni riunione del Consiglio Direttivo, sono oggetto di ricordo con un minuto di silenzio sull’attenti per il “Saluto alla bandiera” e per l’ “Onore ai caduti”.
.

 

 

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE