Mio padre, Sergio Zardini

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Poncio ha detto:

    Ho conosciuto bene Sergio, forse per noi era Jejio, abbiamo giocato spesso a curling, lui del C. C. Cristallo io in quello del Cortina. La sua personalità era espressa dalla discrezione, l’intelligenza e la cordialità erano caratteristiche riconosciute da tutti. Certo che in pochi anni era diventato una figura di spicco, amato nella comunità ampezzana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE