NON MISCHIAMO IL SACRO CON IL PROFANO!

NON MISCHIAMO IL SACRO CON IL PROFANO!

Riportiamo il post Facebook di Marco Fulcheri, Presidente della Sezione ANA di Biella, nella speranza che la nostra Adunata Nazionale ritorni ad essere rispettoso omaggio alle 216 medaglie d’Oro, ai nostri Reduci e agli Alpini in armi schierati

 
“Ribadisco quanto affermato nella mia relazione all’Assemblea:
 
Chiedo massima collaborazione e attenzione da parte di tutti, in primis i Capigruppo, per quanto riguarda la sfilata di domenica: della battaglia contro i Cappelli alpini indossati da alpini farlocchi ne abbiamo già lungamente parlato, ma non basta: quando sfiliamo dobbiamo ricordarci sempre di far parte di un’Associazione d’Arma, non di una compagnia del carnevale o di un gruppo che va a guardar vetrine in un centro commerciale né peggio ancora sembrare un gregge disordinato di pecore!
 
Abbiamo fatto il servizio militare: quindi fierezza nello sfilare, ordine nella disposizione in file, niente cagnara.
 
Per tutta la sfilata ovviamente, ma soprattutto nei trecento metri di fronte al Labaro nazionale: noi sfiliamo per rendere rispettoso omaggio alle 216 medaglie d’Oro, ai nostri Reduci, agli Alpini in armi schierati, idealmente a chi è andato avanti e non per fare selfie, salutare Tizio e Caio o rubare un bacio o un abbraccio a qualche signora dietro alle transenne; il momento per far festa è prima e dopo la sfilata, non durante: non mischiamo il sacro con il profano!
 
Il Presidente sezionale”
 
E noi, dal canto nostro, non possiamo che condividere quando scritto dall’amico Marco.
 
Buona Adunata a tutti!
 
E…

…W GLI ALPINI! SEMPRE!

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: