L’UNIONE “ALPINA” FA LA FORZA

L’UNIONE “ALPINA” FA LA FORZA

La raccolta fondi “pro terremotati” ideata dalle 3 Sezioni ANA provinciali è arrivata alla sua splendida conclusione: oltre 81.000 Euro raccolti!

Non possiamo che dirci estremamente soddisfatti per la riuscita di un’idea, partita quasi per caso, che alla fine è riuscita a coinvolgere, per la prima volta, le nostre tre Sezioni provinciali, accomunandole nello sforzo comune di aiutare gli sfortunati amici del Centro Italia terremotato.

Come già spiegato dalla stampa locale, sul nostro numero di settembre 2016 e sul nostro sito www.gruppoalpinisalce.it, l’iniziativa è riuscita a catalizzare l’attenzione di centinaia di cittadini (bellunesi e non) che hanno partecipato sia andando a mettere il loro contributo direttamente nelle cassettine appositamente preparate e messe nei locali aderenti all’iniziativa, sia con versamenti spontanei sul conto corrente dedicato, sia partecipando alle decine di eventi (cene, lotterie e manifestazioni locali) organizzate dai nostri Gruppi provinciali.

Il risultato, alla fine, non poteva che essere un grande successo e la cosa, per noi che ne siamo stati principali artefici, ci ha davvero sorpresi fin dall’inizio, quando vedevamo il versato sul conto corrente crescere giorno per giorno.

Il nostro vice Michele Sacchet, ideatore dell’iniziativa, consegna l’assegno al presidente Favero

Così, nei primi giorni di febbraio abbiamo deciso di chiudere momentaneamente i conteggi, per poter così portare direttamente al presidente nazionale quanto raccolto.

Il 23 febbraio scorso ci siamo quindi recati a Valdobbiadene, assieme alle delegazioni delle Sezioni amiche dell’ANA Cadore e dell’ANA Feltre, per consegnare al presidente Sebastiano Favero un assegno simbolico che portava stampata la cifra raccolta fino a quel momento: 81.035,00 Euro!!!

La cifra era appena stata versata dal nostro conto corrente dedicato (che rimane ancora aperto per le vostre donazioni, con IBAN IT 47 Q 02008 11910 000104431145) a quello della Sede Nazionale ANA di Milano.

Nel corso dell’amichevole serata il presidente Favero ci ha dimostrato tutta la sua ammirazione, non solo per la coesione dimostrata dalle tre Sezioni provinciali, ma anche per lo splendido e inaspettato risultato ottenuto.

Nello specchietto accanto il resoconto, fornitoci dal consigliere nazionale Michele Dal Paos, per meglio capire la consistenza degli interventi che verranno effettuati con quanto raccolto a livello nazionale dall’ANA.

Michele Sacchet

 

Dalla Prima Pagina del Col Maòr n. 1/2017

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: